2017/18
A.R. 2017/2018 presidenza MASSIMO PEZZANO  
GLI INCONTRI DEL MESE DI GIUGNO 2O18
   
Venerdì 22
ore 20,15

Ristorante La Loggia, Piazzale Michelangelo 1 - Riunione conviviale con consorti e ospiti

IL PASSAGGIO DELLE CONSEGNE
Con una elevatissima presenza (85%) i soci hanno inteso ringraziare Massimo Pezzano per l'impegno profuso nella sua presidenza ed augurare a Mauro Ucci un buon lavoro per la sua annata. Splendido il luogo scelto per la serata benedetta da una gradevole temperatura, da buon cibo, ottima musica e tanta allegria. Molto gradita la visita fattaci dai presidenti del R.C. Firenze Francesco Martelli, del R.C. Firenze Sud Sandro Rosseti, dalla nostra Assistente del Governatore e futuro Governatore Letizia Cardinale. Ma poi anche i ragazzi dell'Interact e due nostre vecchie, carissime conoscenze: i coniugi Bani che abbiamo rivisto con grandissimo piacere ed emozione. Altri particolari e foto della serata con un clic sulla campana

 
Martedì 19
ore 20,15

Mensa Caritas via Arcangelo Corelli, 91- Riunione conviviale con consorti e ospiti

IL SERVICE PRO CARITAS FIRENZE
Grazie all'azione congiunta dei 5 Club dell'Area Medicea 1, abbiamo dotato le cucine della "Casa della Carità" di via Corelli di ben tre celle frigorifere che consentono la conservazione delle derrate alimentari secondo le indispensabili norme d'igene. Un'iniziativa davvero bella che ci ha impegnati a lungo ma che ha sortito lo splendido risultato che il Direttore della Caritas Alessandro Martini ha più volte ricordato durante la cena che ha voluto offrirci nel bellissimo spazio all'aperto tra i corpi di fabbrica della Casa della Carità. Nella stessa serata le nostre consorti hanno consegnato al gruppo di invalidi giocatori di polo, il danaro necessario per endere adatte una delle loro carrozzine all'esercizio di quello sport.
Fai clic sul logo della Caritas per accedere alla documentazione della serata.

 
Venerdì 8
ore 13,15
Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale riservata ai soci

UN NUOVO SOCIO

Dal 1° di Giugno Domenico Gallucci è dei nostri. Lo avevamo già conosciuto in occasione di un nostro precedente incontro; rotariano del Rotary Club Arezzo ha chiesto di aderire al nostro Club dal momento che, lavorando ormai stabilmente a Firenze dove anche risiede, gli è divrentata impossibile un'assiduità minimamente decente. Marco Jodice lo conosce bene e ce lo ha presentato con la convinzione che sia un ottimo acquisto e la stessa impressione ha fatto ai presenti allo snack che hanno avuto modo di apprezzarne la simpatia e la serietà degli intenti nei confronti del Club.
 
Venerdì 1
ore 19,00
Plaza Hotel Lucchesi - Riunione non conviviale

UN FINALE TRAVOLGENTE
Dovevamo parlare del concitato finale della presidenza Pezzano, ma la fine delle penose consultazioni per il "governo del cambiamento" ci ha distratti da quel tema. E così abbiamo salutato il nuovo governo gialloverde col ministro dell'Economia che vuole alzare l'IVA per finanziare la flat tax, quello della Salute che è contro i vaccini obbligatori, il ministro dell'Istruzione che insegna educazione fisica, quello dell'Accoglienza che dimezza i fondi per l'accoglienza, il ministro delle Politiche UE che vuole uscire dall'UE e quello del Lavoro che non ha mai lavorato. Auguri di buon lavoro e auguri Italia!
   
GLI INCONTRI DEL MESE DI MAGGIO 2O18
   
Domenica 27
ore 17,30
Allevamento Fonte Degli Angeli, Monsummano Terme - Riunione conviviale con consorti e ospiti

UNA MERENDA-CENA CON CAVALLI E MUSICA
Sì, lo so: con questo splendido pomeriggio i soci del Club non c'entrano nulla, ma come si fa a tacere di quest'invito di Laura e Cesare Meli: passare un pomeriggio nel loro importante allevamento di cavalli, allietato da qualche nascita, è stata una splendida occasione per mostrare ai nostri figli e nipoti, la grandezza della natura
. L'ultima occasione dedicata dalle nostre consorti ai loro services non poteva avere miglior successo!
Un clic sulla foto ti porta qualche immagine della bellissima serata.
 
Venerdì 25
ore 13,15
Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale riservata ai soci

ENRICO FALCIANI, DISEGNARE VIAGGIANDO
Questo è il titolo del prezioso volume che l'editore ha voluto regalare ai presenti. Contiene centinaia di splendidi disegni fatti durante i suoi viaggi da Enrico Falciani, architetto e docente alla Facoltà di Architettura di Firenze raccolti in quel volume da Massimo Ruffilli.
Falciani è uno dei pochi docenti chlo stesso Ruffilli e Marco Jodice ricordano ancora con affetto ripensando anche alla sua allegria goliardica, alle sue prestazioni di costumista, di scenografo e di attore nelle Feste delle Matricole. Lo splendido volume, probabilmente potrà diventare uno dei doni di ringraziamento ai relatori che interverrano nelle nostre conviviali.
 
Venerdì 18
ore 20,15

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale con consorti e ospiti

LA CUPOLA DI SANTA MARIA DEL FIORE: UN PARTICOLARE LUOGO DI LAVORO
Davvero bella e interessante la relazione del nostro Past President arch. Massimo Bonechi che è riuscito a rendere piacevole un argomento difficilissimo da trattare con la leggerezza necessaria ad un pubblico impreparato, senza trascurare il rigore scientifico. Dal breve escursus sugli accorgimenti che lo stesso Brunelleschi adottò per la sicurezza sul lavoro (solo 4 incidenti con un solo morto nei 15 anni di cantiere), al difficilissimo lavoro condotto oggi da Massimo con successo (senza recare alcun danno al monumento) che oggi consente l'ingresso di 4.000 visitatori al giorno in condizioni di sicurezza. Speriamo che Massimo ci conceda i fogli PowerPoint che ha usato stasera da postare qui.

 
Venerdì 11
ore 19,30
Villa Le Falle, via di Valle 2, Compiobbi - Riunione conviviale con consorti e ospiti

I GIARDINI DEL POTERE A FIRENZE
Dai Medici ai Lorena, ai Savoia. Chiunque sia passato da Firenze tenendo le redini del comando, non seppe resisitere alla passione per i giardini, circondando le sue ville di splendidi gioielli verdi dei quali tutt'oggi possiamo godere. Di questa preziosa attività viene a dirci la Dr.ssa Francesca Pierini, profonda conoscitrice di Firenze, esperta d'arte e appassionata di giardini storici fiorentini. L'appuntamento, straordinariamente, è in un luogo tra i più adatti: villa Le Falle, ospitati da Niccolò ed Elisabetta Rangoni. Fai clic sull'immagine per qualche foto ricordo della bellissima serata
 
Venerdì 4
ore 19,00
Plaza Hotel Lucchesi - Riunione non conviviale

UN AIUTO ALLA FONDAZIONE SCIENZA E TECNICA DI FIRENZE
Eravamo pronti, con gli altri 4 club dell'Area Medicea, ad affrontare un altro bel service che avrebbe portato a Firenze un piccolo boschetto di cipressi, un "uccellare" come lo si chiama. Il comportamento inconcludente dell'assessorato competente ci ha scoraggiato e infastidito e così i nostri soldi che erano stati riservati a quel progetto, come ci ha detto il Presidente Pezzano, sono stati dedicati alla Fondazione del Museo della Scienza e della Tecnica di Firenze; andranno a completare il parco hardweare degli uffici di quella gloriosa istituzione.
   
GLI INCONTRI DEL MESE DI APRILE 2O18
   
Venerdì 27
ore 13,15
Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale riservata ai soci

FAST TRACK
Il nostro socio Leonardo Pasquini, Direttore del C.U.P. dell' Azienda Sanitaria di Firenze, ci ha ben spiegato questa novità che è parte importante del piano per l'abbattimento delle liste d'attesa. Con la Fast Track il paziente, quando esce dall'ambulatorio del proprio medico, ha l'appuntamento già fissato: giorno, ora e luogo dove farà l'esame. Spetta dunque al medico di base assumersi la responsabilità di decidere l'urgenza dell'esame iscrivendo il paziente ai diversi livelli di priorità; i primi risultati, per la correttezza riscontrata nella collaborazione dei medici, sono davvero incoraggianti.
 
Venerdì 20
ore 20,15

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale con consorti e ospiti

L'ELETTRICE PALATINA E LA TUTELA DELLE ARTI IN TOSCANA
Sono gli ultimi incredibili anni di una grande Medici: Anna Maria Luisa, rimasta famosa per il "Patto di famiglia": atto col quale rese pubbliche le ricchezze medicee lasciando così a Firenze un enorme patrimonio che ne avrebbe fatto la "culla dell'arte". Ci ha parlato di questa affascinante donna e dei suoi ultimi anni a Villa La Quiete, la prof. Donatella Pegazzano docente di Museologia e Storia del collezionismo nell'Università di Firenze. Una relazione interessantissima condita dalla promessa di accompagnarci a visitare qell'affascinante luogo. Fai un clic sul ritratto di Anna Maria Luisa

 
Venerdì 13
ore 19,00

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione non conviviale

SIM SALA BIM
Sono state le notizie sui quotidiani a offrirci lo spunto per una conversazione. Oddio, notizie è una parola grossa: dal cappello a cilindro del Presidente della Repubblica non era ancora uscito niente che facesse presagire la possibilità di un qualsiasi in-decente governo.
Una sola cosa è certa: nelle ultime sciagurate elezioni è la prima volta che hanno perso tutti. Abbiamo bevuto, allora, per festeggiare o per dimenticare? Diceva Will Rogers, uno scrittore satirico del XIX secolo che "non è difficile essere umoristi quando tutto il governo lavora per voi". Da noi, oggi, è facile fare umorismo anche senza Governo.

 
Lunedì 9
ore 21,00

Auditorium di Santo Stefano al Ponte - Concerto aperto al pubblico pagante

IL SERVICE "MUSICA AL PONTE"
In concomitanza alla conviviale interclub con lo Scandicci, ha preso il via la quinta stagione di Musica al Ponte col bellissimo concerto eseguito dall'Orchestra Sinfonica Giovanile Cupiditas col grande trombonista Antonio Sicoli diretti da Pietro Mazzetti. Due classici di Shubert e un meno noto, ma assai interessante, concerto per trombone e orchestra di Launy Grondahl. Un gran bel successo di pubblico che ben ripaga l'impegno del Club con la gioia che si legge negli occhi di questi giovanissimi esecutori. Un consiglio: seguiteci di più.

 
Lunedì 9
ore 20,30

Villa Tolomei, via di Marignolle 10 - Riunione interclub con R.C. Scandicci

L'ANTIRICICLAGGIO
Il Generale Michele Carbone, comandante della Regione Toscana della Guardia di Finanza, ci ha intrattenuto sul tema della normativa antiriciclaggio, con particolare attenzione alle aziende ed ai professionisti. Ma è stata anche l'occasione per conoscere da lui la situazione sul pericolo di penetrazione delle organizzazioni camorristiche nei nostri territori.
Un clic sull'immagine per un ricordo della serata di Enrico Orofino.

   
GLI INCONTRI DEL MESE DI MARZO 2O18
   
Venerdì 23
ore 13,15

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale riservata ai soci

IL SERVICE PRO CARITAS FIRENZE
Il presidente Massimo Pezzano ha reso conto ai soci dell'ottimo risultato ottenuto con il Service Interclub di Area Medicea 1 in favore della Caritas Diocesana Fiorentinache avrà ben 3 celle figorifere professionali per il suo refettorio. Rispondendo a domade dei presenti, Pezzano ha anche spiegato il motivo della cospiucua visita del RC Firenze Sesto-Calenzano che prelude alla possibilità che alcuni soci di quel Club chiedano adesione al nostro. La cosa, oviamente, avrà un seguito del qual renderemo conto ai soci. Qualcuno dei presenti ha espresso qualche scetticismo sull'eventualità.

 
Venerdì 17
ore 20,15

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale con consorti e gli amici del R.C. Sesto Calenzano

NON È VERO MA CI CREDO: FANTASMI A FIRENZE
Fantastico, divertente o inquietante? La prof. Elena Giannarelli, Docente del Dipartimento di Storia dell'Università di Firenze, ci ha proposto una ricognizione su storie antiche e moderne legate alla presenza di “fantasmi” a Firenze. La prima ombra pare essere quella di Ambrogio, che consacrò la Basilica di San Lorenzo nel 393/4 d.C. e la cui apparizione è certificata addirittura da San Zanobi… Record fiorentino: nessun'altra città ha il “fantasma” di un Santo, testimoniato da un altro Santo… Impossibile strizzare in queste poche righe un racconto così articolato e documentato. I tanti presenti han potuto goderselo a pieno; un avvertimento agli assenti: stiano attenti a passare il ponte vecchio nelle notti di luna piena, potrebbero incontrare il fantasma del babbo di Dante.
Fai un clic sul fantasma

 
Venerdì 9
ore 19,00

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione non conviviale

COSA ABBIAMO COMBINATO DOMENICA?
Tutti d'accordo i convenuti: un gran casino. Governo? La comune sensazione è di sconforto per l'evidente impossibilità di poter arrivare ad una soluzione decente viste le forze in gioco, le meno adatte a guidare con serietà un paese.
Pensavamo di consolarci con un po' di prosecco per dimenticare la confusione che è uscita da queste sciagurate elezioni ma abbiamo avuto paura di uscirne ubriachi e così ci siamo trattenuti tornando a casa più depressi di prima.

 
Venerdì 2
ore 20,15
Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale con consorti e ospiti

LA BORSA DI STUDIO "GIANNI TOFANI"
Il service avviato da Massimo Bonechi ha prodotto il suo primo frutto: Massimo Pezzano e il prof. Filippo Mannucci, già direttore dell'Osservatorio di Arcetri, hanno premiato con la nostra borsa di studio, ladott.a Matilde Mingozzi. La borsa, che vuole sostenere il lavoro di giovani astronomi, è intitolata al nostro indimenticabile Gianni Tofani per ricordarne l'impegno da lui sempre profuso sia per il nostro Club che per Arcetri.
Interessante la presentazione delle complesse attività prodotte dall'Osservatorio fatta dal prof. Mannucci e affascinante è stata la relazione della dott.a Mingozzi sulla sua avanzatissima ricerca sui corpi neri che per sette mesi porterà avanti negli USA grazie anche alla nostra borsa.
Foto e altri particolari della serata con un clic sulla foto di Gianni
.
   
GLI INCONTRI DEL MESE DI FEBBRAIO 2O18
   
Venerdì 23
ore 20,15

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale con consorti e ospiti

FARE E DISFARE
La lunga storia dei complicati rapporti tra Firenze e l'urbanistica, raccontata dal nostro socio Marco Jodice con l'aiuto di una gran quantità di disegni e fotografie e con un linguaggio adatto ai non addetti ai lavori. Il racconto di uno che ama Firenze fatto a chi condivide questa passione e a chi la invidia e vorrebbe condividerla.
Fai clic sull'Arno per rivedere il file che Marco ha proiettato ma sul quale ha lavorato ancora un po' per aggiungervi qualche didascalia perché lo scorrere delle immagini, senza il commento di Marco, non sempre erano pienamente comprensibili.

 
Venerdì 16
ore 20,15

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale con consorti e ospiti

LA TOSCANA DI PIETRO LEOPOLDO
Abbiamo scoperto davvero una quantità di cose di questo splendido regnante che non conocevamo a fondo. L'abbiamo fatto grazie ad un'esposizione impossibile da condensare in queste poche righe; ci è restata l'impressione di un grande innovatore, convinto illuminista che portò la Toscana ai livelli più alti di civiltà e modernità. Ciò che ci rimarrà nella memoria è la straordinaria capacità di sintesi e la lucidità di esposizione che certamente fanno del prof. Giovanni Cipriani un grande docente. Fai clic sulla foto

 
Sabato 10
ore 20,00

Cantina di casa Chiarini - Conviviale di carnevale

CARNEVALE A TAVOLA
Fantastico! Speriamo proprio che questa sia la prima di una nuova serie delle mitiche "cene solidali" che per diversi anni deliziarono il palato dei soci e le tasche del Tesoriere. Per questo sabato di Carnevale Alberto Chiarini e Manuel Guerra ci hanno proposto un fuori programma con spettacolo, pasto e servizio autoprodotti. Lo sforzo è stato grande ma il risultato straordinario: grande cucina e grande divertimento grazie ad Alberto e Manuel in cucina, a Massimo P., Gianni e Marco in sala, Francesco al pianoforte, Massimo R. e Carlino sul "palcoscenico". Benissimo, bravissimi, bis! Fai clic sulla foto

 
Venerdì 9
ore 19,00

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione non conviviale

I NOSTRI SERVICE
Sono importanti ma tanto impegnativi da farci trascurare la Rotary Foundation ed il suo impegno anti polio. Questo ci ha ricordato Manuel Guerra con gli obblighi e i doveri del Rotary nella sua interessantissima relazione un po' compressa per l'arrivo di un sedicente rotariano che ci ha presentato un suo libro, per il giudizio di chi c'era, di assai poco interesse. Avremo tuttavia modo di rifarci in un prossimo snack.

 
Venerdì 2
ore 19,00

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione non conviviale

CONOSCIAMOCI MEGLIO
Massimo Martelloni è stato appena accolto nel nostro Club, proprio nella serata della visita del Governatore. Vero che avevamo letto il suo curriculum, ma era necessario sapere di più per dare inizio ad una nuova amicizia. Abbiamo così scoperto un uomo preparatissimo, attivissimo non solo nella sua professione di medico legale, ma anche nella collaborazione continua nella stesura delle leggi che governano l'assistenza sanitaria, nei diritti del paziente. Un ottimo acquisto per il Club!

   
GLI INCONTRI DEL MESE DI GENNAIO 2O18
   
Sabato 27 IL NUMERO DI GENNAIO2018 DELLA RIVISTA DIGITALE DEL DISTRETTO

Grazie a Leonardo Bartoletti il nostro Club è di nuovo in bella vista su una pagina della rivista del Distretto.
Si è meritato questo spazio con l'impegnativo service di Musica al Ponte, ormai una consolidata abitudine nel panorama musicale fiorentino.
Con un clic sull'immagine ridotta qui a fianco andate a leggervi quella pagina mentre vi ricordo che tutti i numeri di questa rivista sono leggibili, man mano che escono, facendo clic sull'apposito "pulsante" che vedete nella pagina Home del sito:
 
Venerdì 26
ore 20,30

Cinema Teatro de La Compagnia - Occasione speciale con consorti e ospiti

IRENE GRANDI CON I PASTIS PRO CARITAS
La seconda puntata dell'importante service Interclub a favore della Caritas Diocesana Fiorentina, ha dato il risultato sperato ma soprattutto, ci ha fatto scoprire uno spettacolo di assoluto rilievo, di grande novità, un esercizio riuscitissimo di ricerca della musica nei luoghi più disparati, nei rumori di strada, nelle parole dette e non cantate. Dalle grida dei venditori di strada di Palermo, al ridicolo rap involontario di Brunetta, dal divertimento della maestra di ballo alla commozione delle parole di Martin Luther King, di Tiziano Terzani...
Un esperimento assai colto anche come struttura musicale non certo il solito giro di Do di tanto rock sgangherato, ben sorretto dalla bella, educata vocedi Irene. Un grazie riconoscente al presidente del Firenze Sud Sandro Rosseti che ce lo ha proposto. Fai clic sulla foto

 
Domenica 22
ore 15,30
Teatro de La Pergola - Occasione speciale con consorti e ospiti

INVITO A TEATRO
Decisamente, una giornata particolare. A parte la pièce, non particolarmente leggera ma, come ci si poteva aspettare, magistralmente interpretata da Gabriele Lavia e la sua compagnia, piacevolissimo è stato il contatto diretto col grande attore che, in un incontro dal sapore privato, tutto ci ha spiegato delle origini del teatro, della sua connaturazione alla storia dell'uomo. Abbiamo così scoperto un uomo piacevole, cortese, dalla solida cultura. Possiamo essere riconoscenti ad Adriano Moracci e Massimo Pezzano che ci hanno permesso quest'incontro che ricorderemo a lungo come lo ricorderanno anche i soci del Club Scandicci, eccezionalmente ammessi a quest'invito.
 
Venerdì 12
ore 20,15
Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale riservata ai soci e consorti

LA VISITA DEL GOVERNATORE
Giampaolo Ladu non ci ha deluso: le impressioni che avevamo ricavato nei primi contatti a distanza, ci hanno confermato che l'interpretazione che sta dando al ruolo del Distretto è estremamente rispettosa delle individualità dei Club sia pure unita ad un rigoroso controllo della forma e della sostanza. Accompagnato dalla sua bravisima Assistente Letizia Cardinale, si è reso conto dei nostri progetti e delle nostre attività ascoltando il Consiglio e i responsabili delle Commissioni. Ha incontrato anche i ragazzi dell'Interact che, grazie a lui, è riuscito a nascere. Il Distretto ha in animo di dar corso a interessanti attiività che ci vedranno coinvolti e sulle quali torneremo in futuro. Fai un clic sulla foto
   
GLI INCONTRI DEL MESE DI DICEMBRE 2O17
   
Venerdì 22
ore 13,15
Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale riservata ai soci

ELEGGIAMO IL CONSIGLIO DELL'A.R. 18/19
Il Presidente incoming Mauro Ucci ha portato all'approvazione dell'Assemblea la sua squadra e i soci l'hanno approvata per acclamazione. Questi gli eletti: Adriano Moracci vicepresidente, Marco Jodice segretario, Roberto Brandini tesoriere, Giovanni Gerini prefetto, Tommaso D’Apuzzo, Gabriele Del Moro, Giuseppe Forlenza, Emanuele Guerra, Leonardo Pasquini, Marco Rabazzi, Massimo Ruffilli e Carlo Tofani consiglieri. Un bel mix di gioventù rotariana e di esperienza che non mancherà di dare i suoi frutti. Grazie, ragazzi! Il Club vi è riconoscente.
 
Venerdì 15
ore 20,15

Villa la Piccioncina - Riunione conviviale con consorti e ospiti

LA FESTA DEGLI AUGURI
Sì, questa volta è stata proprio una festa. Una serata allegra e vivace con una folta presenza davvero confortante che speriamo possa essere l'inizio di una nuova affezione dei soci nei confronti dell'attività del Club.
impossibile, nelle poche righe di questo spazio, rendere conto dei vari momenti della serata ma per fortuna abbiamo le fotografie scattate dai tanti giovani presenti. Un ringraziamento speciale al nostro Interact che ha partecipato attivamente all'organizzazione della serata. A sorpresa, due PHF consegnati dal Presidente a Gianni Gerini e ad Anna Caramelli per la loro continua, preziosa attività in favore del Club. Un clic sulla foto per la documentazione della serata

 
Sabato 2
ore 16,30
Palazzo Vecchio, Salone dei Cinquecento - Riunione non conviviale

IL PREMIO FIRENZE
Con la cerimonia dell'assegnazione dei fiorini del Premio Firenze, è iniziato ufficialmente il nostro service in appoggio al Centro Culturale "Mario Conti" che da 35 anni organizza il premio. Un evento prestigioso che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Firenze, della Città Metropolitana, del Consiglio Nazionale delle Ricerche, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Parlamento Europeo. Il ringraziamento pubblico resoci dal presidente Marco Cellai e la presenza del nostro stendardo in quel contestovecchio, ci ha dato anche un po' di commozione. Fai un clic sul fiorino
 
Venerdì 1
ore 19,00

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione non conviviale

ASPETTANDO IL GOVERNATORE
Giampaolo Ladu non è Godot, Giampaolo arriverà, arriverà sicuramente e il 12 gennaio è maledettamente vicino.
Abbiamo così dedicato il caminetto alla messa a punto delle relazioni dei presidenti di Commissione da presentare al Governatore in occasione della sua imminente visita. Si è convenuto di mettere in risalto la ricerca della qualità dei soci evitando di rincorrere la quantità; di evidenziare la nostra continua attività di service rivolta soprattutto ai giovani, all'arte, alla cultura.

   
GLI INCONTRI DEL MESE DI NOVEMBRE 2O17
   
Martedì 28 IL NOSTRO CLUB IN BELLA EVIDENZA
Oggi è uscito il numero digitale del mese di Novembre della Rivista Distrettuale. Sono ben due le pagine che ci riguardano questo mese:

1. A pag. 22 il resoconto del service dei Club Medicea 1 PRO CARITAS sponsorizzato da AUDI Firenze: si tratta dello stesso articolo di Caterina Ceccuti che era già uscito su La Nazione del 24 Novembre;
2. A pag.30 l'annuncio della prima puntata del nostro Service a sostegno del PREMIO FIRENZE FIORINO D'ORO. Questa volta l'articolo è di Leonardo Bartoletti
.
Un clic sulla riproduzione della copertina per aprire la rivista.
A proposito, vi siete accorti che l'accesso a tutte le riviste del Distretto man mano che escono, lo avete dal riquadro "Le riviste Digitali/Distretto" nella colonna di destra alla pagina Home?
 
Venerdì 24
ore 13,15
Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale riservata ai soci

ELEGGIAMO IL PRESIDENTE
La Commissione prevista dall'art. 2 del nostro regolamento aveva concluso il suo lavoro e, in conformità del disposto dell'art. 3, ha proposto al giudizio dei soci il Presidente da essa indicato.
Per il voto era necessaria la validità dell'Assemblea che si è ottenuta largamente e la designazione, che avrebbe dovuto avvenire per scrutinio segreto, è avvenuta per acclamazione. Gianfranco Michelini è quindi il Presidente Designato per l'anno rotariano 2019-2020. La riconoscenza del Club per lo spirito di servizio e la generosità di Gianfranco è grande.
 
Sabato 18
ore 20,15

Audi Firenze via Pratese 135 - Riunione conviviale Interclub con consorti e ospiti

PRO CARITAS FIRENZE
Abbiamo dato il via all' importante service dei 5 Club dell'Area Fiorentina (Firenze, Firenze Nord, Sud, Est e Ovest) col supporto del Distretto 2071 e per l'organizzazione del nostro Stefano Caramelli che ha messo a buon frutto le sue conoscenze in AUDI la cui concessionaria ci ha ospitato nella sua bella sede offrendoci una splendida conviviale. L'obiettivo del service è quello di donare alla Caritas Diocesana una cella frigorifera per alimenti; la generosità dell'AUDI ci ha permesso di iniziarlo con un bel successo. 135 i presenti portati dai 5 Club (il nostro il più numeroso nonostante sia il più piccolo). Il Direttore di Caritas prof. Alessandro Martini, stupito per l'affluenza, si è detto assolutamente grato per il nostro service. Caritas entrerà nei programmi del gruppo Medicea 1 a breve termine per approfondire la reciproca conoscenza. Guarda una foto con un clic sui logo.

 
Martedì 14
ore 18,00

Palazzo Strozzi - Visita guidata con consorti e ospiti

IL CINQUECENTO A FIRENZE TRA MICHELANGELO, PONTORMO E GIAMBOLOGNA
La nostra carissima amica Annamaria Petrioli Tofani ci ha permesso il contatto con Carlo Falciani, uno dei curatori della mostr; con lui siamo andati a goderci questa straordinaria esposizione che mette in dialogo più di settanta opere dei massimi artisti del Cinquecento Fiorentino. Con il suo aiuto abbiamo così riscoperto il Manierismo togliendone dal nome ogni connotazione negativa e comprendendone invece tutta la forza innovatrice oltre Michelangelo.
Certo che, come si era già ben compreso a Vetulonia, con guide di questo spessore...

 
Venerdì 10
ore 20,15

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale con consorti e ospiti

IL MINARETO DI JAM
Una conviviale davvero interessante. Il nostro socio Gianfranco Michelini ci ha presentato la sua ultima opera: il racconto di un impressionante viaggio tra terribili traversie, in un paese senza pace, sconosciuto ai più. Non lo ha fatto raccontandocene la trama, che avremo modo di conoscere leggendo il libro, ma parlandoci dei luoghi dove questa si svolge, l'Afghanistan, che Gianfranco conosce bene per averci lavorato da giovane ingegnere. Storia travagliata e geografia solo apparentemente confusa, coacervo di molte etnie come ora sappiamo, grazie a Gianfranco.
Se vuoi leggerti il libro (e te lo consiglio) lo puoi scaricare con un clic sul minareto

 
Sabato 4
tutto il giorno

Vetulonia, Museo Isidoro Falchi - Gita sociale con consorti e ospiti

fL'ARTE DI VIVERE AL TEMPO DI ROMA
Un'occasione irripetibile che abbiamo acchiappato per un capello. La splendida mostra di reperti provenienti da Pompei, Ercolano e Stabia, chiudeva il giorno dopo. Ci saremmo persi oggetti d'arte assurdamente conservati nelle cantine del Museo Archeologico di Napoli, anche l'Efebo che è la più bella scultura mai rinvenuta negli scavi vesuviani. Rientrato da una mostra newyorchese, l'Efebo era tornato in cantina(!) da dove uscito per venire a Vetulonia grazie all'intraprendenza della direttrice del Museo Simona Rafanelli che ci aspettava per guidarci nella visita con la sua competenza e il suo contagioso entusiasmo. Con lei l'arch. Luigi Rafanelli autore del geniale allestimento.
Un clic sull'immagine per qualche foto ricordo
.
 
Venerdì 3
ore 19,00

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione non conviviale con i ragazzi dell'Interact

I.D.I.R. 2017, CHE C'ERA DI NUOVO?
Confesso che il titolo di questo caminetto era pieno di sarcasmo e invece... Unico presente del Club a quest'incontro, il vostro segretario ha trovato, di nuovo, un elemento fondamentele: il Governatore. Giampaolo Ladu ha dato a questa rassegna di ovvietà un tratto del tutto nuovo: per contenuti, tempi e qualità dei relatori. La presenza avrebbe fatto bene non solo ai nuovi soci come l'ha fatto a me che mi ha restituito il rispetto per il Distretto che, ultimamente, era non poco diminuito.

   
GLI INCONTRI DEL MESE DI OTTOBRE 2O17
   
Venerdì 27
ore 13,15
Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale riservata ai soci

DEL PIÙ E DEL MENO...
E così è stato: del più e del meno. Il solito, piacevolissimo Light Lunch (che poi sarebbe uno spuntino, ma in inglese fa più fico) fatto tra amici con un occhio alle ultime notizie e un altro ai programmi del Club. Stefano Caramelli ci ha raccontato dello stato di avanzamento dell'organizzazione della serata all'AUDI per il service della Caritas e Marco Jodice ci ha spiegato il semplice meccanismo delle prenotazioni per gli altri Club dell'area Medicea 1 che ha predisposto. Sembra che tutto proceda per il meglio.
 
Venerdì 20
ore 20,15

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale con consorti e ospiti

DA MATILDE DI CANOSSA A SIMONETTA VESPUCCI
Un percorso lunghissimo, dai secoli bui al rinascimento per mettere a fuoco le poche donne che hanno lasciato un segno nella nostra storia. Un viaggio, anche, nella condizione della donna in quei tempi che, proprio a parte Matilde donna di potere, per lasciare ai posteri il loro nome potevano solo esser mogli di un potente o divenir sante o cortigiane. Un percorso tra sante e peccatrici che avrebbe anche risultare faticoso ma la cultura e l'arguzia della prof. Anna Benvenuti, ordinario di Storia Medievale dell' Università di Firenze, ce lo ha reso decisamente piacevole.

 
Sabato 14
tutto il giorno

Pistoia - Gita sociale con consorti e ospiti

PISTOIA 2017, CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA
Una città che conosciamo troppo poco. Accompagnati dal prof. Claudio Rosati, ci siamo fatti una passeggiata attraverso il cuore antico della città per scoprirne la forma e alcuni dei beni che ospita. Dagli storicli anaci confecti del Laboratorio Corsini al pulpito di Giovanni Pisano nella Pieve di Sant'Andrea, alla modernità della Mostra Marino Marini. Poi il fregio robbiano delle sette opere di misericordia dell'Ospedale del Ceppo. Senza racere del pranzo consumato in uno dei locali del mercato delle erbe e della piccola bella mostra di un dimenticato Boldini macchaiiolo. Insomma, un'altra gran bella giornata. Un clic sull'immagine per qualche foto ricordo.

 
Lunedì 13
ore 19,00

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione non conviviale con i ragazzi dell'Interact

A CHE PUNTO SIETE?
Ci siamo incontrati con i ragazzi dell'Interact Firenze Ovest da noi sponsorizzato; i ragazzi, col loro presidente Lorenzo Guandalini, ci ha ragguagliato sui loro progetti, sullo stato di avanzamento dell'organizzazione del Club.
Stanno preparando un'altra grande festa per il 24 novembre al Poggio Imperiale a scopo sia di service che di sviluppo dell'effettivo.
Il Presidente del C.d.A. del loro Istituto dott. Giorgio Fiorenza gli metterà a disposizione una delle tante stanze della villa che potrà essere la sede del loro Club.

 
Lunedì 2
ore 18,00

Villa Bardini, Costa S. Giorgio 2 - Visita guidata e riunione convivale con consorti e ospti

PAESAGGI TOSCANI DEL '900
Pochi di noi conoscevano le opere di Llewelyn Lloyd, pittore di origini gallesi, ma livornese di nascita, che giunse a Firenze alla fine dell'Ottocento, dopo la formazione livornese, seguendo l'ideale artistico di Giovanni Fattori. Alla visita, ci ha introdotto prima e accompagnato poi, il prof.Carlo Sisi che, con la sua grande cultura, la sua ben note capacità di sintesi e chiarezza espositiva, ci ha fatto inquadrare quello splendido periodo culturale fiorentino nel contestovecchio internazionale delle nuove tendenze artistiche. Al termine della visita siamo scesi nella Leggenda dei Frati, il ristorante dentro Villa Bardini, dove ci aspettava lo stellato chef Filippo Saporito.Un clic sull'immagine per qualche foto della serata.

 
Domenica 1
ore 21,00

Santo Stefano a Ponte - Concerto aperto al pubblico

MUSICA AL PONTE
Si è conclusa col concerto di stasera la stagione 2017 di Musica al Ponte, il nostro service a favore dei giovani musicisti, che ha riscosso un lusinghiero successo che ci incoraggia a proseguire l'avventura anche nel 2018 (e ci stiamo già lavorando in collaborazione con le splendide orchestre giovanili di Toscana Classica e Cupiditas).
La chiusura è stata di grande impatto: affidata a Toscana Classica con la direzione di Giuseppe Lanzetta, ci ha fatto scoprire in Daria Nechaeva una giovanissima solista dal grande talento impegnata nel 5° concerto per violino e orchestra di Mozart; abbiamo anche potuto godere di un'ottima esecuzione del Gloria Per soli Coro e Orchestra di Vivaldi con la “Corale Santa Cecilia” di Empoli.
Un clic sull'immagine per qualche file della serata.

   
GLI INCONTRI DEL MESE DI SETTEMBRE 2O17
   
Venerdì 29
ore 19,00

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione non conviviale

I NOSTRI SERVICE
Il nostro Presidente Massimo Pezzano, con la collaborazione del presidente della Commissione Progetti Gianfranco Michelini e del presidente della Commissione Attuazione Programmi Marco Rabazzi, ha provveduto all'aggiornamento dei soci su quanto stiamo facendo. Ricordata la necessità di avviare un service che abbia ricaduta immediata sul territorio è stata accolta la proposta di Marco Jodice di intervenire per porre rimedio all'umidità di risalita che affligge il Santo Sepolcro di Leon Battista Alberti. Ne verificheremo la fattibilità.

 
Sabato 23
tutto il giorno

Larderello - Gita sociale con consorti e ospiti

I SOFFIONI E L'ENERGIA GEOTERMICA
Per la perfetta organizzazione di Gianni Gerini, soci e ospiti hanno goduto di una bellissima giornata imparando un sacco di cose sulla straordinaria risorsa della geotermia che la natura ci regala dai colli di Pomarance e Larderello. Energia che più pulita non si può, a emissioni e residui zero, che è capace di fornire il 30% del fabbisogno energetico della regione Toscana. Anche la conclusione della gita è stata un'ottima scelta: il ristorante del "Birrificio Vapori di Birra" dove cucinano piatti particolari a base della loro ottima birra che, naturalmente, è prodotta col calore geotermico. Un clic sull'immagine per qualche foto ricordo.

 
Giovedì 21
ore 20,15

Grand Hotel Villa Medici, via il Prato 42, Firenze - Riunione conviviale con consorti e ospiti

RIFORMA DEL TERZO SETTORE, valutazione d'impatto sociale
Ce ne ha parlato il prof. Giorgio Fiorentini docente di Economia Aziendale nell'Università Bocconi. Nel corso della serata, celebrazione della ricorrenza della giornata internazionale della pace con la presentazione delle iniziative rotariane da parte di Federico Antich membro dell'Action Group for Peace.
Interclub del Firenze Est con i RR.CC. Firenze, Firenze Nord e Firenze Ovest

 
Venerdì 15
ore 20,15

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale con consorti e ospiti

FIRENZE XIX SECOLO, LA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE
La serata si è aperta con la consegna al Presidente dell'Interact Club Lorenzo Guandalini, del Certificato Ufficiale di Costituzione rilasciato dal Presidente del Rotary International.
A questa breve ma toccante cerimonia, ha fatto seguito la relazione del prof. Andrea Giuntini docente di Storia Economica presso la Facoltà di Economia dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Giuntini ci ha fatto ben comprendere le ragioni del ritardo dell'Italia nello sviluppo industriale e dell'importanza che ebbe per questo la presenza di inglesi, francesi e tedeschi nella nostra regione. Fai clic sulla foto qui accanto

 
Venerdì 8
ore 19,00

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione non conviviale

FATTO BUONE VACANZE?
Troppe brutte notizie quest'estate ma ora occorre ripartire col lavoro con l'impegno rotariano. Abbiamo iniziato con un semplice aperitivo mentre il nostro Presidente ci rammentava dei tanti, importanti impegni che ci aspettano per i quali occorrerà contare sull'aiuto di tutti.
E' sembrato che i presenti fossero tutti animati da buon spirito di servizio. Molto bene.

 
GLI INCONTRI DEL MESE DI LUGLIO 2O17
   
Venerdì 26
ore 19,00

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione non conviviale

MA SIETE ANCORA QUI?
Un caminetto? Con questo caldo? Meglio chiamarlo aperitivo (con tanto ghiaccio), con la testa alle valige e le consorti, quelle ancora a Firenze, che si lamentavano per una partenza che non arrivava mai.
Che ci restava da dire, se non BUONE VACANZE?...

 
Venerdì 26
ore 15,55
E' arrivata da Evanston una e-mail contenente il Certificato di Costituzione dell’Interact Club Firenze Ovest.
Dopo il disinteresse mostrato dalla precedente gestione del Distretto, grazie all'efficienze della nuova gestione è rapidamente arrivato da Evanston il Certificato di Costituzione dell'Interact Club Firenze Ovest. Un grazie riconoscente al Governatore Giampaolo Ladu, al suo assistente Letizia Cardinali e al Presidente della Commissione Interact Stefania Giusti.
 
Venerdì 21
ore 19,00

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione non conviviale

IL "NOSTRO" INTERACT FIRENZE OVEST
Stefano Caramelli ci ha raccontato della cena a base di pizza con i ragazzi dell'Interact. La bellissima festa che organizzarono e il grande service che fruttò non fu sufficiente per destare l'attenzione del pastgovernor Vignani che, troppo preso da sé stesso, non trovò il tempo per firmare il documento necessaro per il riconoscimento ufficiale. Ma ora, col nuovo Governatore Giampaolo Ladu e la nuova responsabile programmi Interact Stefania Giusti, il cammino è ripreso lesto e i ragazzi stanno già covando un'altra grande occasione.

 
Martedì 11
ore 19,00

Circolo Canottieri, Lungarno A. M. dei Medici 8, Firenze - Riunione conviviale con consorti e ospiti

DRAGON CUP
Serata intensa e piacevolissima questa organizzata dal R.C. Fiesole. Iniziata con la gita sull'Arno nelle barche dei "renaioli" e con la sfilata delle Donne in Rosa sulla loro dragon boat, si arrivati rapidamente all'ora dell'aperitivo e al'affollatissima conviviale in interclub con i Rotary Fiesole, Certosa, Mugello, Michelangelo e Vespucci... più di 140 persone presenti! Buon risultato ha quindi sortito la lotteria a favore delle Florence Dragon Ladies per il loro service.

 
Lunedì 3
ore 20,15

Plaza Hotel Lucchesi - Riunione conviviale con consorti e ospiti

FLORENTIA ROMANA CIVITAS
Diciamo pure che meglio di così non poteva cominciare: molti soci, molti ospiti, la graditissima presenza dell'Assistente del Governatore Letizia Cardinale e il prof. Piero Degl'Innocenti che ci ha offerto un sacco di spunti per ripensare la storia non scritta o perduta della nostra città.
I primi secoli
ricostruibili, per chi le sa leggere, con le tracce rimaste del tessuto urbano e dei pochissimi monumenti superstiti, certo non integri e spesso malintesi nelle azzardate ricostruzioni troppo inclini alla fantasia. Ma su tutti, integro, il bel San Giovanni: straordinario monumento dedicato all'imperatore Onorio e poi, alla fine dell'Impero, trasformato dai fiorentini prima in cattedrale e poi in Battistero. Insomma Degl'Innocenti ci ha molto stupiti e costretti a riflettere, che non fa mai male. Fai clic sul particolare del Battistero per qualche foto della serata.