Il sostegno del Club per il Premio Firenze

Iniziamo quest'anno la collaborazione col Centro Culturale Firenze-Europa "Mario Conti" che organizza il Premio Firenze Fiorino d'Oro.
Seguendo le indicazioni di Massimo Ruffilli, alcuni membri del Direttivo hanno preso contatto con Marco Cellai che, da ben 35 anni, cura le sorti del Premio Firenze di Letteratura e Arti Visive.
Un premio prestigioso che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Firenze, della Città Metropolitana, del Consiglio Nazionale delle Ricerche, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Parlamento Europeo.
Conoscevamo già questa preziosa manifestazione (chi non la conosce?) ma non sapevamo che avesse bisogno di sostegno economico e di collaborazione. L'accordo col Premio Firenze fatto dal Presidente in carica, dall'Incoming e dal Designato porta il nostro Club a divenirne Patrocinante anche per i prossimi due anni, ma speriamo molti di più. Occorrerà impegno per sostenere, come serve, parte dell'organizzazione ma la visibilità del Club è assicurata.
Il Premio Firenze è così articolato:
Sezioni Arti visive (Pittura, Scultura, Grafica e Fotografia)
Sezioni Letteratura (Poesia edita, Poesia inedita, Saggistica edita, Narrativa, Racconto e Testo teatrale)
I primi tre classificati di ogni sezione ricevono Fiorino d'oro, Fiorino d'argento e Medaglia di bronzo oltre a premi in denaro.
Premio Firenze Giovani
Al fine di incentivare l'attività letteraria ed artistica dei giovani, è stato istituito questo premio riservato ai concorrenti under 30. I giovani vincitori nel comparto letterario riceveranno riconoscimenti analoghi a quelli dei Primi Premi nelle sezioni letterarie.
Ai vincitori nelle sezioni arti visive saranno assegnati il Fiorino d'oro, l'esposizionedei loro lavori in Palazzo Vecchio nel giorno della cerimonia e una pagina web dedicata alla loro produzione.
Ci interesseremo soprattutto di Firenze Giovani che ci è sembrato il premio più coerente con la filosofia operativa del nostro Club.
Portata nel Consiglio del 9 novembre, la proposta è stata accolta all'unanimità divenendo così subito operativi e il 2 Dicembre P.V. il nostro Gonfalone sarà in Salone dei Cinquecento per la cerimonia delle premiazioni.